Lasciti solidali

Tutto quello che c'è da sapere sui lasciti solidali


Chi può fare testamento?
Chiunque abbia compiuto la maggiore età.

Torna all'inizio

Il mio patrimonio non è ingente: è utile fare testamento anche per un piccolo lascito?
Non ha importanza l’entità del patrimonio per fare testamento. Un lascito al Cesvitem, anche piccolo, può regalare una speranza a tanti bambini, donne e uomini del Sud del mondo.

Torna all'inizio

Posso scrivere il testamento a computer o a macchina?
Dipende dal tipo di testamento che si vuole redigere. Il testamento olografo deve essere scritto interamente a mano dal testatore, pena la sua validità. Il testamento segreto invece può essere scritto a computer o a macchina e deve essere necessariamente consegnato a un notaio. Diversamente, il testamento pubblico può essere scritto solo dal notaio, in presenza del testatore e di due testimoni.

Torna all'inizio

Posso fare testamento senza recarmi dal notaio?
Sì, il testamento olografo non necessita dell’intervento del notaio.

Torna all'inizio

Il testamento perde validità nel tempo?
No, il testamento rimane valido almeno che non venga espressamente revocato oppure non ve ne sia uno posteriore.

Torna all'inizio

Posso modificare o revocare il testamento?
Sì, il testamento può essere revocato o modificato in qualunque momento della vita, ad esempio in seguito a cambiamenti della propria situazione famigliare (nascite, decessi, matrimoni, divorzi, …) e patrimoniale.

Torna all'inizio

Posso scrivere un nuovo testamento?
Sì, ma al momento di farlo è opportuno dichiarare espressamente che si revoca il testamento precedente.

Torna all'inizio

Posso disporre liberamente la destinazione di tutto il mio patrimonio?
No se sono in vita i cosiddetti “eredi legittimari” (coniuge, figli e, in assenza di questi, i genitori): a loro spetta comunque una parte del patrimonio, la cosiddetta quota di riserva. Tolta questa, resta la quota disponibile, di cui il testatore può disporre liberamente.

Torna all'inizio

Se non faccio testamento, chi eredita il mio patrimonio?
Gli eredi legittimi, ovvero i parenti fino al sesto grado.

Torna all'inizio

Se non ho eredi legittimi e non faccio testamento, a chi finisce il mio patrimonio?
L’intero patrimonio passa automaticamente allo Stato.

Torna all'inizio

È necessario nominare un esecutore testamentario?
La nomina di un esecutore testamentario, ovvero di una persona di fiducia incaricata di curare e verificare che le disposizione testamentarie vengano effettivamente eseguite, non è obbligatoria. È comunque consigliabile se la propria situazione patrimoniale è complessa, se vi sono più eredi o se le disposizioni testamentarie sono particolarmente articolate.

Torna all'inizio

Se decido di disporre un lascito a favore del Cesvitem, posso scegliere il progetto a cui destinarlo?
Il testatore può scegliere l’area di intervento alla quale destinare il proprio lascito (istruzione e formazione, salute, acqua e cibo): il Cesvitem individuerà quale progetto specifico sostenere, in base alle esigenze del momento.

Torna all'inizio