Guarderia Moche

  • S
  • A
  • a

Progetto Guarderia Moche

L'area in cui sarà costruita la guarderia

Il progetto

Nel 2007 il Cesvitem Perù ha promosso la costruzione di una guarderia presso il club de madres Estrellita de los Sauces, nel distretto di Huanchaco, finanziandone il primo anno di attività. Sulla base di questa esperienza, un analogo progetto è stato elaborato in collaborazione con le 41 socie del club Víctor Raúl Haya de la Torre, nel distretto di Moche. Nel settore C del distretto, in cui è ubicato il Victor Raul, sono attivi 7 asili, a cui però possono accedere solo bambini dai 3 anni in su. Nella stessa area sono presenti anche 8 wawa wasi, in grado però di accogliere solo 64 bambini fino ai 4 anni.
 
Il progetto verrà realizzato su un’area di 282 mq messa a disposizione dal club. Sarà costruita una struttura ad un unico piano, comprendente la guarderia vera e propria (119 mq tra sala polivalente, cucina e servizi igienici) e una sala da 88 mq dove saranno realizzate attività educative, ricreative, sanitarie e alimentari previste dal Progetto Pininos. Entrambi gli spazi saranno opportunamente ammobiliati e attrezzati: alla guarderia saranno forniti tutti i mobili e le attrezzature necessarie per l’accoglienza di 24 bambini e l’avvio di attività educative e di sostegno alimentare, mentre per la sala Pininos saranno acquistati un tavolo e 6 panche, ad integrazione della mobilia già in dotazione al club. Sempre riguardo alla guarderia, una psicologa identificherà fra le socie del club 4 madri, che verranno adeguatamente formate e costituiranno l’équipe di 3 madres cuidadoras e una cuoca che affiancherà una maestra d’asilo.

Nel finanziamento del primo anno di attività è previsto il coinvolgimento di personale sanitario, tra cui un medico, che garantirà due check up pediatrici e la realizzazione di campagne igienico-sanitarie e di vaccinazione, e di una nutrizionista che elaborerà i menù dei pasti. Il progetto avrà una durata di 18 mesi, al termine dei quali la struttura resterà di proprietà del club, che si impegnerà a proseguire le attività.