Perché con noi

Affidabilità, trasparenza, vantaggi fiscali

Forti di oltre vent’anni di esperienza, durante i quali abbiamo donato un’occasione di riscatto a oltre 10mila bambini e ragazzi, il nostro staff ha maturato nel tempo notevoli capacità professionali nella gestione delle iniziative Sad.

In particolare dal 2010 il Cesvitem è iscritto all’Elenco delle Organizzazioni Sad istituito dall’Agenzia per le Onlus, avendo aderito alle Linee Guida per il Sostegno a distanza di minori e giovani emanate dalla stessa Agenzia, il massimo organo di controllo e promozione del non profit italiano. Il Cesvitem opera nel rispetto dei principi indicati nelle Linee Guida, garantendo ai sostenitori ed ai beneficiari trasparenza e qualità nei progetti, informazioni chiare e complete sul contributo versato a sostegno dei bambini e delle loro comunità di appartenenza.

Inoltre, aderendo dal 2000 alla Carta dei Principi del Sad e alla Carta dei Criteri di Qualità del Sad, due codici di autoregolamentazione elaborati dalle associazione del settore, il Cesvitem si impegna ad utilizzare l’80% dei fondi per le attività progettuali, limitando al 20% la quota trattenuta in Italia per le spese di gestione (attività di promozione e sensibilizzazione, stampa e invio del trimestrale Il Girotondo, spese di segreteria, certificazione del bilancio, amministrazione, spese telefoniche, bancarie e postali). In casi particolari una parte dei fondi (fino a un massimo del 5%) destinato alle attività progettuali può essere utilizzata per iniziative di sviluppo comunitario. In particolare i contributi non vengono consegnati direttamente ai bambini o alle loro famiglie, ma vengono raggruppati e inviati con cadenza mensile ai coordinatori locali dei progetti: in tal modo, oltre ad avere la garanzia di un uso corretto del denaro raccolto, è possibile beneficiare anche minori non ancora formalmente sostenuti a distanza da un padrino italiano.

Infine, essendo il Cesvitem riconosciuto come Ong e Onlus, i contributi erogati all’associazione sono deducibili dal reddito imponibile o detraibili dall'imposta nelle modalità previste dalla vigente normativa fiscale.