Progetto PoliNairutia

  • S
  • A
  • a

Il progetto

Il Progetto PoliNairutia punta a rafforzare dal punto di vista infrastrutturale il Nairutia Vocational Training Centre attraverso la costruzione di una sala polivalente. La struttura avrà una superficie complessiva di 700 metri quadri e sarà arredata e attrezzata per poter ospitare fino a 400 persone contemporaneamente. Potrà essere utilizzata come sala mensa (grazie anche all’annessa cucina industriale) o come spazio per eventi comunitari.

L’intervento si basa sulle priorità individuate dal Consiglio d’Amministrazione del NVTC al fine di raggiungere quota 300 iscritti entro il prossimo quinquennio.
1. Garantire condizioni adeguate di accoglienza degli studenti. Tra il 2011 e il 2017 il numero degli studenti è praticamente triplicato, passando da 67 a 175. L’eccellenza del NVTC, confermata dal fatto che l’80% dei diplomati trova lavoro entro un anno dalla conclusione degli studi, attira ragazzi e ragazze residenti in villaggi fino a 200 km di distanza da Mugunda: il 60% degli iscritti sono “boarders”, cioè studenti fuori sede che durante i periodi di lezione risiedono presso il NVTC in regime di convitto. Negli ultimi anni sono stati costruiti due dormitori, uno maschile e uno femminile, con una capacità complessiva di 182 posti letto. Ma studenti (sia in convitto che non) e insegnanti sono ancora oggi costretti a mangiare all’aperto a causa della mancanza di strutture adeguate per la somministrazione dei pasti.
2. Avviare un percorso di autofinanziamento. Pur essendo riconosciuto come istituto pubblico, attualmente l’amministrazione della Nyeri County è in grado di provvedere al pagamento di soli cinque dei 19 membri dello staff del NVTC, fra insegnanti e personale ausiliario. Il resto delle spese è coperto dalle rette pagate dagli studenti, gravando sulle famiglie e non garantendo una piena accessibilità ai ragazzi in condizioni di disagio economico. Già oggi, grazie alla posizione strategica lungo la strada asfaltata Nyeri-Nyahururu e alla disponibilità di dormitori, il NVTC ospita numerosi eventi di vario tipo, in particolare nei periodi di sospensione dell’attività didattica. La possibilità di mettere a disposizione la nuova sala polivalente, che sarà il più ampio spazio pubblico coperto nell’area di Mugunda, incentiverà ulteriormente la richiesta di utilizzo delle strutture dell’istituto, con conseguenti benefici economici grazie agli introiti derivanti dagli affitti.

Pianta della nuova sala polivalente