Ultime notizie

Sondaggio su Sud@Nord: rispondi e vinci!

C'è tempo fino al 31 marzo per rispondere questionario sulla nostra newsletter: bastano cinque minuti per aiutarci a comunicarvi sempre meglio il nostro impegno… e per vincere un premio esclusivo!

Lo scorso 11 gennaio tutti gli iscritti alla nostra mailing list hanno ricevuto via mail un invito a partecipare al sondaggio per valutare il livello di gradimento Sud@Nord, la newsletter mensile del Cesvitem. Ad oggi sono già 273 gli amici e i sostenitori che hanno risposto: un risultato davvero significativo, pari al 13,5% del campione complessivo, grazie al quale si stanno già delineando alcune importanti tendenze. Per chi non avesse ancora trovato il tempo di rispondere, niente paura. Il sondaggio sarà infatti aperto fino al prossimo 31 marzo e nel mese di febbraio invieremo un nuovo promemoria con il link personalizzato per collegarsi al questionario.

Il sondaggio sul gradimento di Sud@Nord si compone di due parti. Nove domande sulla newsletter, più altre sette sul vostro profilo personale. Queste ultime non sono obbligatorie, ma ci possono aiutare a migliorare sempre più il nostro modo di comunicare, tarandolo sulle vostre esigenze e preferenze. Le risposte alle domande sul profilo personale saranno ovviamente utilizzate da Cesvitem Onlus solo a fini statistici e secondo le modalità previste dalla legge per il trattamento dei dati personali.

Nove domande più sette, quindi. E anche un premio: tra tutti coloro che compileranno il questionario entro marzo sarà infatti estratto il vincitore di una copia di “Tra le persone”, il bellissimo libro fotografico sul Perù e il Mozambico appena pubblicato dal nostro socio Tommaso Saccarola.

Sud@Nord è inviata gratuitamente a tutti i nostri sostenitori e simpatizzanti. Il primo numero è stato inviato a luglio 2009: da allora, ogni mese, gli iscritti alla mailing list ricevono puntualmente notizie dal Sud e il Nord del mondo, aggiornamenti su progetti, eventi, campagne, le voci dei nostri partner e delle nostre sedi all’estero. Ora, con il vostro aiuto, possiamo fare un nuovo passo avanti: sono sufficienti cinque minuti del vostro tempo per aiutarci a raccontarvi sempre meglio il nostro impegno per il Sud del mondo. Grazie mille per la collaborazione!

Notizia del 20/01/2012


Ultime notizie