Ultime notizie

Logo ventennale Cesvitem

Una festa itinerante per i vent'anni del Cesvitem

Un giro d’Italia per celebrare il ventesimo compleanno della nostra associazione, tre appuntamenti per condividere la strada fatta dal 1987 a oggi e per tracciare la rotta per i prossimi anni: tra settembre e ottobre siete tutti invitati ai festeggiamenti per il ventennale della fondazione del Cesvitem. E per dare a tutti la possibilità di partecipare abbiamo pensato ad una festa itinerante, un tour della solidarietà per incontrare tutti gli amici che in questi anni ci hanno sostenuto, ci hanno accompagnato, sono stati idealmente al nostro fianco nelle tante realtà in cui abbiamo operato e operiamo. Queste le tappe previste sabato 29 settembre a Mirano (Cinema Erico presso Patronato San Pio X, ore 16), venerdì 5 ottobre a Roma (Sala congressi Hotel Caravel, ore 20.45), sabato 13 ottobre a Novara (Sala convegni Centro Sociale Oasi Verde, ore 16).

Come ogni festa che si rispetti ci sarà ovviamente un ospite d’onore, anzi tre, che con le loro testimonianze ci faranno sentire po’ più vicini paesi e popoli a noi tanto cari. Dal Mozambico arriveranno Adolfo Hilario Saquina (presidente di Watana, l’associazione referente del Cesvitem nella provincia di Nampula) e Figueiredo Rosario Newala (project manager della sede del Cesvitem a Maputo); dal Perù avremo invece con noi Suzan Ganoza Mantilla, responsabile dell’area sociale del Progetto Pininos.

I nostri sostenitori, i nostri partner, i nostri amici nel Nord e nel Sud del mondo. Esattamente come nel logo che abbiamo scelto per il ventennale, due uomini che, seppure agli antipodi della terra e di colori diversi, sono comunque uniti strettamente in un legame che oltrepassa ogni distanza. D’altronde la storia del Cesvitem è anche questo: un tentativo continuo di costruire rapporti, di promuovere un senso di solidarietà reciproca, ben sapendo che il sogno di un futuro di giustizia e di equità parte proprio dalla conoscenza e la comprensione tra genti lontane.

La festa è pronta, mancate solo voi: vi aspettiamo!

Notizia del 28/06/2007


Ultime notizie