Il Girotondo: ultimo numero

  • S
  • S
  • A
  • a

Un'umanitÓ senza confini (numero 1 - giugno 2019)

editoriale a cura di Simone Naletto

“Aiutamoli a casa loro!” tuonano in molti, politici e non, ogni volta che si parla di persone migranti, di porti da aprire, di fenomeni epocali da affrontare con apertura e disponibilità. Noi che il compito di “aiutarli a casa loro” ce lo siamo assunto ben 32 anni fa, e che abbiamo sempre voluto onorarlo con l’aiuto solidale di tanti generosi compagni di viaggio in diverse realtà del Paese, non saremo certo qui a negare l’efficacia di un tale impegno, e siamo ben lieti che nuove voci si aggiungono a quelle che fino ad oggi hanno sostenuto senza esitazione il ruolo determinante della cooperazione internazionale. Quello che ci disturba, francamente, è l’”invece” che accompagna, palesemente o tra le righe, questa proposta: invece di accogliere, invece di riconoscere pari dignità a chi si presenta sulle nostre coste, invece… Sappiamo di toccare tasti delicati e dolenti, per qualcuno, capaci addirittura di decidere le fortune politiche di persone e movimenti. Ma abbiamo il dovere di resistere nei propositi che 32 anni fa ci hanno spinto a un’avventura di pace e di umanità senza se e senza ma. Il nostro CESVITEM è nato allora perché ci è sembrato un modo nuovo di interpretare il messaggio cristiano delle Beatitudini e quell’avevo fame, avevo sente, ero straniero…. Il problema anche oggi è tutto qui. Non è un problema tecnico, né un obiettivo politico, ma un modo irrinunciabile di vivere la nostra comune umanità, donne e uomini sempre aperti all’incontro con altre donne e altri uomini, qualunque siano le loro origini, il colore della loro pelle, la loro fede religiosa, la loro lingua e la loro cultura. Continuiamo, dunque, ad aiutarli a casa loro, oggi come ieri e anche di più, ma senza chiudere loro le porte di casa nostra. Per un’umanità senza confini e un mondo senza muri.


In questo numero:

Dossier
Un clima sempre pi¨ ammalato

Dossier fotografico
Esondati

Progetti
Girl Power, il progetto in rosa
Immigrazione e accoglienza
Bravi fuori, buoni dentro


Scarica Adobe Reader Per leggere Il Girotondo è necessario utilizzare
Adobe Acrobat Reader (versione 7 e successive)

[#WIDGET-SOCIAL#]