Risultati 2006

  • S
  • A
  • a

Cinque per mille uguale... 32.045!

In data 17 settembre 2008 l’Agenzia delle Entrate ha accreditato al Cesvitem i fondi del cinque per mille relativi al 2006, anno in cui per la prima volta è stata offerta ai contribuenti la possibilità di destinare una quota della propria Irpef a finalità sociali. Abbiamo ricevuto 32.045 euro, grazie alle 1.172 persone che hanno indicato il codice fiscale della nostra associazione nella loro denuncia dei redditi.

Purtroppo, per ovvie ragioni di privacy, non ci sono stati forniti i nominativi di coloro che hanno scelto di devolvere il cinque per mille al Cesvitem. Il nostro ringraziamento, dunque, non può che essere generale, ma non per questo meno sentito. E allora grazie di cuore a tutti coloro che, attraverso questo strumento, hanno scelto di sostenere il nostro impegno: un semplice gesto dall’enorme valore. I fondi ricevuti saranno utilizzati per rinnovare ancora una volta il ponte di solidarietà e conoscenza reciproca tra il Nord e il Sud del mondo: limitando come al solito al 20% la quota trattenuta per le spese di gestione, il restante 80% sarà ripartito in parti uguali (12.818 euro a testa) tra il progetto per il centro comunitario di Xipamanine (Mozambico) e i laboratori scolastici realizzati nel 2007 dal nostro settore Educazione allo Sviluppo (Eas).

Buone notizie arrivano anche dai primi dati della campagna 2007: l’anno scorso i contribuenti che hanno scelto il Cesvitem sono infatti saliti a 1.327. Grazie!