Centro formazione agricola Gouyou

  • S
  • A
  • a

Report (luglio 2012)

A gennaio 2010 il Cesvitem ha inviato alla missione di Fianga 20.000 euro necessari per la realizzazione del progetto.  

Sempre nei primi mesi del 2010 i missionari della diocesi di Treviso e l’Assemblea della quattro parrocchie della zona di Fianga hanno intrapreso il percorso di rilancio delle attività del CFA di Gouyou, approfittando della fase di passaggio tra due bienni formativi. A maggio l’Assemblea delle parrocchie si è impegnata a rilanciare le attività del Centro, revisionando il progetto di formazione, che risaliva al 2003, per adattarlo alle nuove esigenze della realtà locale. Tale processo di revisione è cominciato a giugno e si è concluso con l’approvazione da parte dell’Assemblea nel mese di dicembre 2010.

Una volta raccolto un numero sufficiente di iscrizioni per avviare il nuovo biennio formativo, a dicembre 2011 sono iniziati i lavori di costruzione della stalla, completati nel mese di aprile 2012. È stata realizzata una struttura in muratura con superficie complessiva di 140 metri quadri, comprendente un magazzino-deposito per i materiali e le attrezzature (60 mq) e la stalla vera e propria (80 mq), coperta e pavimentata e con una mangiatoia in muratura lunga 10 metri. La copertura è stata realizzata con travi in legno e lastre di lamiera. All'esterno è stata realizzato un recinto di 176 metri quadri (che portano il totale dell'opera a oltre 300 mq), delimitato da una recinzione innalzata con pali di cemento e filo spinato. L'accesso dall'esterno al magazzino è chiuso da un portone in ferro, così come sul recinto è stato installato un cancello sempre in ferro.

Esternamente al recinto è stata scavata una fossa per il letamaio, rivestita con un getto di cemento. Con i fondi progettuali è stato inoltre possibile realizzare una recinzione parziale dei terreni di proprietà del Centro, con 200 pali di cemento, 2.340 metri di filo spinato e uno sviluppo complessivo di 585 metri.

Progetto CFA Gouyou