Ultime notizie

Sono arrivati i fondi del 5 per mille 2006

In data 17 settembre 2008 l’Agenzia delle Entrate ha accreditato al Cesvitem i fondi del 5 per mille relativi al 2006, anno in cui per la prima volta è stata offerta ai contribuenti la possibilità di destinare una quota della propria Irpef a finalità sociali. Abbiamo ricevuto 32.045 euro, grazie alle 1.172 persone che hanno indicato il codice fiscale della nostra associazione nella loro denuncia dei redditi.

L'attesa è stata molto lunga (i pagamenti erano stati annunciati prima entro dicembre 2007, poi entro giugno 2008), ma l'importante è che, alla fine, questa ondata di solidarietà si sia finalmente concretizzata. Purtroppo, per ovvie ragioni di privacy, non ci sono stati forniti i nominativi di coloro che hanno scelto di devolvere il cinque per mille al Cesvitem. Il nostro ringraziamento, dunque, non può che essere generale, ma non per questo meno sentito. E allora grazie di cuore a tutti coloro che, attraverso questo strumento, hanno scelto di sostenere il nostro impegno: un semplice gesto dall’enorme valore. I fondi ricevuti saranno utilizzati per rinnovare ancora una volta il ponte di solidarietà e conoscenza reciproca tra il Nord e il Sud del mondo: limitando come al solito al 20% la quota trattenuta per le spese di gestione, il restante 80% sarà ripartito in parti uguali (12.818 euro a testa) tra il progetto per il centro comunitario di Xipamanine(Mozambico) e i laboratori scolastici realizzati nel 2007 dal nostro settore Educazione allo Sviluppo (Eas).

Ora restiamo in attesa di conoscere la ripartizione dei fondi relativa alla campagna fiscale 2007. I primi dati a nostra disposizione fanno ben sperare: lo scorso anno i contribuenti che hanno scelto il Cesvitem sono infatti saliti a 1.327. Grazie!

Notizia del 22/09/2008


Ultime notizie