Ultime notizie

Salvadanai solidali: diventa protagonista dei nostri progetti!

È partita la Campagna salvadanai 2010: richiedi un salvadanaio alla nostra segreteria e coinvolgi colleghi, parenti, amici, clienti nel tuo impegno a favore del Sud del mondo

“Un lungo viaggio parte da un piccolo passo”: è questo lo slogan della Campagna salvadanai solidali lanciata per il 2010 dal Cesvitem. Un’iniziativa che si rivolge a tutti i nostri sostenitori, ma anche a coloro che si avvicinano per la prima volta alla nostra associazione. Negozianti, studenti, insegnanti, lavoratori di tipo: da oggi coinvolgere clienti, colleghi e compagni di scuola nel proprio impegno a favore del Sud del mondo è davvero semplice. Basta richiedere un salvadanaio solidale alla nostra segreteria (tel. 041 5700843, e-mail info@cesvitem.it) e collocarlo in un luogo visibile nel proprio luogo di lavoro o di studio, impegnandosi periodicamente a versare le offerte raccolte su uno dei conti corrente Cesvitem.

“Si tratta di una nuova opportunità - spiega il presidente del Cesvitem Simone Naletto - per essere protagonisti attivi dei nostri progetti nel Sud del mondo, per accompagnare passo dopo passo le nostre iniziative in Africa e Sudamerica. I fondi raccolti nel corso di quest’anno attraverso i salvadanai saranno in particolar modo destinati al Progetto Guarderia Moche, che prevede la costruzione di un asilo per i bambini poveri residenti nelle periferie di Trujillo, in Perù”.  

La campagna salvadanai è già stata promossa in via sperimentale lo scorso anno in alcuni esercizi commerciali di Mirano, la cittadina in provincia di Venezia in cui il Cesvitem ha sede: coinvolgendo appena una quindicina di negozi sono stati raccolti ben 587 euro, che sono stati destinati al progetto per la costruzione della nuova scuola primaria di Carapira, in Mozambico. “Questo risultato - sottolinea Naletto - dimostra chiaramente che il sogno di un futuro migliore può partire anche da gesti apparentemente banali, come donare a favore dei bambini del Sud del mondo i pochi spiccioli ricevuti di resto al bar o al negozio sotto casa. Per questo nel 2010 vorremmo allargare il più possibile la campagna, con l’aiuto dei nostri sostenitori, che sono da sempre il fulcro di ogni nostra iniziativa, e non solo dal punto di vista economico”.

I salvadanai Cesvitem sono di forma cilindrica e grazie alle dimensioni contenute (10 cm di diametro per 11 cm di altezza) possono essere collocati praticamente ovunque. Assieme ai salvadanai vengono forniti anche degli opuscoli che spiegano in dettaglio il Progetto Guarderia Moche, in modo da rendere il più trasparente possibile le finalità della raccolta fondi.

Notizia del 20/01/2010


Ultime notizie